L’eterno Uno in cui nulla può essere separabile

By Settembre 24, 2013 Dicembre 5th, 2014 advaita, Yoga

Incapace di vivere il fluire della vita che si manifesta nella perenne trasformazione, il nostro ego cerca illusoriamente di placare la sua insicurezza nell’affannoso desiderio di voler possedere le cose, provando l’appagamento di un’istante nel piacere. Condannandosi così alla continua infelicità, poiché la sua sete non si placa mai e costantemente sente desiderio, ossia ‘mancanza di qualcosa’. Solo la dimensione della Coscienza ci permette di vivere nell’eterno Uno, in cui nulla può essere separabile.

Leave a Reply